Archivio per Data dicembre, 2012

Abituarsi bene

31/12/12 • 1 commento • pubblicato da Enzo Ceroni

Nel 2008 feci comprare a mio zio una 147 Q2 Ducati corse in sostituzione della 147 diesel da 140cv con cui aveva percorso 240’000km alla quale avrebbe dovuto cambiare gomme, smorzatori, cinghia di distribuzione e tagliando. Mai tale scelta fu più felice, con le gomme da 18 e il Q2 la 147 diventa incredibilmente ancor più sportiva, difficilissimo poterle stare dietro in una strada di montagna ricca di curve. Purtroppo la Giulietta che sostituisce la 147 non è altrettanto comunicativa, efficace e leggera, anche se guadagna in comfort, capacità di carico e silenziosità.

Il condizionatore intelligente

29/12/12 • 2 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

photo credit: Jan Tik Perdonate il ritardo, ma purtroppo il tempo è per me estremamente tiranno e altri articoli hanno avuto la precedenza a questo, anche…

Scopriamo la Lancia Delta

27/12/12 • 14 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

L’articolo scritto dopo la prova della Lancia Delta appena arrivata in concessionaria a luglio 2008.

Le altre coupè cabriolet

24/12/12 • 2 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Dopo la Mercedes SL la Peugeot 206cc ha “democratizzato” le coupècabriolet. Accanto ad essa la serie 3 ha riscosso un notevole successo, mentre la Volkswagen Eos è stata bistrattata dal mercato italiano, sebbene abbia venduto bene in alcuni mercati come quello inglese e abbia contenuti notevoli (tetto apribile in vetro apribile separatamente). Anche la nuova Z4 ha ottenuto il tetto metallico, peccato che in Maserati non abbiano pensato ad una rivale per colmare il vuolo lasciato dalla 4200 Spyder e ad un Duetto con il tetto in tela.

L’elettrificazione dei componenti del motore

21/12/12 • 3 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

L’elettrificazione dei componenti del motore è cominciata dal servosterzo elettrico, ma con la diffusione dell’ibrido ci sono anche altri componenti come il climatizzatore e tutta la parte elettrica come alternatore e motoro di avviamento per alcune di esse come la Prius, la pompa dell’acqua e la pompa dell’olio per il momento rimangono collegate al motore. Ritengo che in un futuro anche questi passeranno all’elettrico e assisteremo all’eliminazione della cinghia riducendo consumi e compattando il motore.

Per Alfa basta numeri, si ricomincia da Giulia!

19/12/12 • 10 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Nel settembre del 2008 si parlava già della gamma Alfa Romeo con l’erede della 159 che torna ad un pianale condiviso con il segmento C, mentre Giulietta era già praticamente pronta sul medesimo pianale, ma di cui sarà ritardato l’ingresso sul mercato di oltre un anno. Le Alfa perdono il quadrilatero alto e Giulietta dimostra un ottimo handling, ma come sarebbe stata con una sospensione più raffinata? Sarebbe stata quell’ “ammazza tedesche” come lo è stata 147 commercializzata quando vi era ancora la Golf IV? Perché non proporla prima (nel 2009) e accanto ad essa nel 2010 una remake della 156 che tanto aveva avuto successo in attesa di un’Alfa a trazione posteriore con qualche partner come poteva essere Jaguar? Perché aspettare ancora (probabilmente sino alla fine 2013 se va bene) per la berlina Alfa quando la saturazione degli impianti raggiunge livelli paurosi e si potrebbe aumentare le economie di scala del pianale C-Evo?

Lexus RX400h, l’ibrido per gli americani

17/12/12 • 0 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

I vantaggi dell’ibrido sono maggiori in Europa dove ci sono maggiori variazioni di velocita’, stop and go, ma in America piacciono l’accelerazioni, sicuramente pero’ quello che vincera’ sara’ la trazione integrale ibrida come nella RX400h.

Mercedes scende nel segmento C

14/12/12 • 0 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

La nuova classe A cambia direzione e si inserisce nel segmento C hatchback, questa scelta deriva dalla volontà di Mercedes di scendere nei segmenti e puntare su volumi maggiori, ma anche a nuovi segmenti premium per i quali le dimensioni non sono più importanti. Sul pianale MFA oltre alla nuova classe B e classe A sarà realizzata la berlina CLA e il Suv BLK, oltre a ciò Mercedes potrebbe coprire lo spazio lasciato libero dalla piccola classe A con nuove auto del brand Smart in collaborazione con Renault.

L’importanza dei dettagli

12/12/12 • 2 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Lo schizzo dell’Alfa Romeo 166 fatto da De Silva con fari anteriori diversi. Penso che l’ammiraglia Alfa sarebbe stata molto più bella se avessero adottato questi fari, certo che se l’avessero anche pensato ad un pianale modulare a trazione posteriore/integrale condivisa con Maserati e un motore V6 diesel sarebbe stata semplicemente perfetta!

Motori di formula 1

10/12/12 • 3 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

In questo articolo del novembre 2007 sottolineo come i motori di Formula 1 sono molto differenti da quelli da strada e non vi sono più i travasi tecnici su quelli da strada. Per questo motivo modificherei il regolamento imponendo cilindrata, alesaggio e corsa analoghi a quelli dei motori da strada così da diminuire potenze, rumore (ma non sound) e rendere più spettacolari e utili le corse.