Archivio per Data febbraio, 2012

Auto ibride anche sportive

29/2/12 • 4 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Non bisogna pensare che le auto ibride possano essere auto lente e poco emozionanti, l’elettrico può invece aumentare le prestazioni e ridurre i consumi. Vedremo infatti non solo Porsche, ma anche le “rally replica” con la trazione integrale realizzata aggiungendo un motore elettrico al posteriore.

Fiat e la campagna di Russia per Zil

27/2/12 • 8 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Marchionne punta al mercato dei Suv in Russia con la produzione in loco delle Jeep il prima possibile (successivamente le auto) anche attraverso l’acquisizione della famosa Zil e spera nel suo peso per poter esportare anche dalla Serbia e dalla Turchia.

Nessuna rivale per la Mercedes SL

24/2/12 • 2 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Tutti pensano che Mercedes sia stata la prima ad offrire una coupè-cabriolet nell’era moderna con la SLK prima e la SL dopo. In realtà nel 1995 Mitsubishi propose una variante della sua sportiva 3000 GT chiamata Spyder con tale tetto retrattile diviso in due parti.

Audi A1 & Alfa Romeo MiTo

22/2/12 • 0 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Il lancio della versione sportback della A1 darà un buon impulso alle vendite, mentre in Alfa la Mito rimane orfana della versione a 5 porte alla quale avrebbe potuto cedere volentieri il testimone di versione “abitabile”.

Marchionne punta su FPT

20/2/12 • 6 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Come tutti sanno quel grande giocatore di scacchi qual è Marchionne riuscì a far scucire all’amministratore delegato di General Motors 1,55 miliardi di €. Quello che pochi sanno è come ciò avvenne.
Marchionne ha giocato la carta diesel multijet che ancora oggi costituiscono un’arma nelle mani di Marchionne.

Fiat Freemont

18/2/12 • 14 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Il Freemont ha avuto un buon successo di pubblico come avevo preannunciato in tempi non sospetti grazie alla sua estetica europea, alla rete di vendita fitta e al diesel Fiat in sostituzione del 1,9 iniettore pompa di origine Volkswagen.
La questione della rete di vendita e di assistenza presente sul territorio è fondamentale anche per i segmenti D ed E, spero perciò che la mancanza non impatti sulla prossima Maserati “BiTurbo”.

Volkswagen Polo 2.0

16/2/12 • 2 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Rispetto a quanto asserito nell’articolo il motore elettrico nelle nuove ibride Volkswagen è posizionato nel cambio sul lato motore e dovrebbe essere agganciato alla frizione più esterna nel dsg (comunque il funzionamento dovrebbe essere analogo al posizionamento alla destra del cambio). La scelta di produrre un’evoluzione dell’attuale Polo è dettata sia dalla volontà di realizzare varianti elettriche ed ibride sia di poter far debuttare la nuova piattaforma MQB sulle auto di più alto livello.

Sailing mode e riscaldamento elettrico per ibride ed elettriche

13/2/12 • 1 commento • pubblicato da Enzo Ceroni

In questi giorni di gran freddo non avreste voluto che, appena avviato il motore, dalle bocchette di areazione uscisse aria calda per scaldare l’abitacolo e sbrinare il vetro?

Alfa ritorna al 1750

11/2/12 • 0 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

Nel 2009 debuttò sul mercato il motore 1750 turbobenzina su Alfa Brera e 159. Un motore prodotto a Pratola Serra sulle medesime linee produttive del famiglia B diesel con la peculiarità del sistema Scavenging su cui ho fatto la tesi triennale.

Concorrenza ai tedeschi

08/2/12 • 5 commenti • pubblicato da Enzo Ceroni

La concorrenza ai tedeschi nei segmenti Premium risulta essere molto difficile. In Europa Renault attraverso il brand di lusso di Nissan potrebbe iniziare a dar fastidio, da notare, poi, l’alleanza tra Infiniti e Mercedes per pianali, motori e cambi comuni contropartita tecnica per poter utilizzare pianali, motori e cambi Renault-Nissan nei segmenti mediobassi.